Nanotecnologie

qodef-image-with-icon

Cosa sono le nanotecnologie

La nanotecnologia è un ramo della scienza applicata e della tecnologia che si occupa del controllo, della progettazione e della realizzazione di dispositivi e materiali su scala dimensionale inferiore al micrometro, tipicamente fra 1 e 100 nanometri (si ricorda che 1 nanometro è pari ad un milionesimo di millimetro o a un miliardesimo di metro).

Tuttavia il mondo delle nanotecnologie non offre solo i vantaggi legati alla riduzione delle dimensioni ma, aspetto questo fondamentale del mondo nanotech, consente di ottenere veri e propri cambiamenti delle proprietà fisiche, chimiche strutturali e cosi via che risultano intrinsechi nel passare da materiali nella loro forma naturale e quella nanometrica. Di conseguenza il comportamento dei diversi tipi di materia a livello nanometrico può risultare estremamente differente, e non sempre prevedibile, da quello che il materiale possiede nelle sue dimensioni originali.

Questo aspetto rende le nanotecnologie pervasive in diversi ambiti scientifici e con applicazioni industriali in diversi settori. Al CCNEST forniamo competenze sulle nanoscienze e nanotecnologie che ci derivano dalla ricerca e che mettiamo a disposizione delle aziende che vogliono innovare i loro processi e/o prodotti.